L’acne è uno degli inestetismi che creano numerosi problemi psicologici, soprattutto se si formano in tutta una zona, come viso e schiena per esempio. Non sono però, da considerarsi solamente un inguardabile fattore estetico, ma una patologia vera e propria.

L’acne si forma a causa di un’infiammazione della pelle. Il sebo, si accumula all’interno dei pori ostruiti dalle tossine, creando appunto un’area infiammata. Quest’aria forma il brufolo e la conseguente fuoriuscita di pus.

Le cause

Le cause dell’acne possono essere molteplici, ma tra le più frequenti troviamo:

  • ereditarietà
  • alimentazione scorretta
  • disidratazione
  • scarsa igiene personale (esempio: alcuna rimozione del make up e nessuna detersione e purificazione della pelle)
  • pelle grassa
  • stress
  • insonnia

Tutti questi fattori, portano all’infiammazione denominata acne.

I rimedi della nonna contro l’acne

Nonostante i numerosi rimedi, che si possono trovare in commercio, sarebbe bene seguire qualche antico segreto delle nonne che grazie a dei rimedi naturali – impensabili – riescono ad eliminare l’infiammazione e contrastarne il ritorno.

Pomodoro

Questo ottimo alimento è anche un ottimo metodo per sconfiggere le infiammazioni e ridurre l’acne sul viso (o altre parti del corpo). E’ un antibatterico ricco di Vitamina C e A, antiossidanti naturali. Basterà applicare le fette di pomodoro, sulle zone di interesse per almeno venti minuti. Dopo la posa, lavare il viso con abbondante acqua tiepida e detergere con un sapone neutro o allo zolfo. Questa operazione, andrebbe ripetuta ogni otto ore, sino all’eliminazione dei brufoli presenti.

Aceto bianco

Una soluzione veloce ed efficace. In casa è sempre presente una bottiglia di aceto bianco, in quanto utilizzato per svariati motivi. Per l’acne è uno dei rimedi antinfiammatori, più utilizzati. Basterà utilizzare un pezzo di cotone, imbevuto dall’aceto e tamponare sulle zone di interesse, per almeno cinque minuti. Da ripetere tre volte al giorno, tutti i giorni.

Con la stessa modalità, si possono utilizzare due varianti:

  • Fettina di limone: antibatterico, astringente, antinfiammatorio naturale
  • Aceto di Mele: antinfiammatorio, astringente, antibatterico ed ottimo come stimolatore per la circolazione sanguigna.

La maschera della nonna contro l’acne

Una maschera per eliminare l’acne, composta solamente da ingredienti naturali, tipici delle nonne. Basterà procurasi l’albume dell’uovo e la farina di mais. Sbattere il bianco dell’uovo, aggiungendo la farina di mais, sino ad ottenere un impasto omogeneo. Applicare sul viso e lasciare in posa almeno venti minuti. Una volta terminato il tempo di posa, lavare il viso con acqua tiepida e tamponare con un asciugamano pulito. Questa maschera andrebbe applicata sulla pelle, almeno una volta alla settimana.